13/10/2016          28/02/2017          22/06/2017          20/07/2017          FOCUS UNAPA         INTERVISTA



                                
Sfide e prospettive del settore pataticolo italiano: intervista al                                   direttore Unapa Fausto Bosca


Sin dalla sua fondazione, Unapa-Unione Nazionale tra le Associazioni dei Produttori di Patate rappresenta il mondo della pataticoltura italiana sia in sede europea che nazionale. Fondata nel 1987, ha cambiato denominazione nel 2005 diventando impresa commerciale; oggi è un'organizzazione comune in forma di società Consortile.
FreshPlaza ha intervistato il direttore dottor Fausto Bosca per un'analisi da tutto tondo circa le sfide e le prospettive del settore: "Da un punto di vista societario, abbiamo richiesto due anni fa il riconoscimento come AOP. Purtroppo non abbiamo ancora avuto un riscontro, in quanto non è chiaro quale sia l'Istituzione competente in questo caso, se il Ministero oppure le Regioni", ci riferisce il direttore.
Unapa è attualmente composta da 10 organizzazioni di produttori operanti in 9 diverse regioni italiane e rappresenta circa 400mila tonnellate di tuberi tra la merce destinata al consumo fresco e quella che va alla trasformazione industriale. Il fatturato, a seconda dell'andamento stagionale, si colloca tra i 50 e i 60 milioni di euro. La caratteristica delle OP aderenti a Unapa sta nel fatto che detengono la completa gestione del prodotto, commercializzando il 100% della produzione degli associati, con la finalità di difenderne il reddito.
Come riferisce Bosca, c'è una sorta di spartiacque nella storia del settore pataticolo italiano: è l'anno 2011, che segna la discontinuità tra una fase anteriore all'inclusione delle patate nella OCM-Organizzazione Comune di Mercato ortofrutta e la fase successiva. "Finché le patate non erano ricomprese nell'OCM, furono possibili degli interventi con fondi nazionali, che permisero a Unapa di attuare alcuni provvedimenti mirati, a vantaggio degli operatori del settore: ad esempio stipulare dei contratti di fornitura per l'industria mediante la sigla di accordi interprofessionali annuali e dare alle cooperative la possibilità di stoccare merce nei propri magazzini, allo scopo di dosare meglio l'immissione dei tuberi sul mercato e modulare correttamente il rapporto fra domanda e offerta.

maggiori dettagli ...



UNAPA - Unione Nazionale tra le Associazioni dei Produttori di Patate - Via Ticino, 14  00198 Roma