Osservatorio Nazionale del 22 giugno 2017


Il 22 giugno si Ŕ svolto l’Osservatorio Economico Nazionale della Patata ospitato, nella circostanza, presso la sede dell’ O.P. ASSOPA.
L’obiettivo di tale incontro – frutto della collaborazione di UNAPA con CEPA – Ŕ stato quello di compiere una prima valutazione circa l’andamento del mercato, con particolare attenzione alla campagna delle patate novelle e una dettagliata analisi degli investimenti effettuati in Italia ed in Europa nel settore pataticolo.
Il Dott. Trentini del CEPA ha aperto la discussione rappresentando come vi sia stato un incremento delle superfici coltivabili in Europa. Nel dettaglio – a fronte di 552.000 ha per il 2016 – nel 2017 sono stati destinati alla coltivazione della patata 572.000 ha, facendo registrare un incremento del 3,6%. Tale dato, peraltro, aumenta fino al 7.2%, qualora venissero considerati gli ultimi 5 anni. Tale trend positivo viene favorito, anche, dalla crisi delle barbabietole. In conseguenza di quanto sopra illustrato, si prevede un raccolto di circa 27 milioni di tonnellate, con una crescita percentuale del 5.4% rispetto alle circa 23 milioni di ton. raccolte nel 2016. Tuttavia, tali stime sono soggette alle attuali condizioni climatiche che affliggono i Paesi dell’area NEPG. Nello specifico, le recenti ondate di calore, sommate alla prolungata assenza di precipitazioni, hanno generato problemi idrici in diverse aree del Nord Europa, pertanto tale stima sarÓ certamente rivista al ribasso nelle prossime settimane.

maggiori dettagli ...

UNAPA - Unione Nazionale tra le Associazioni dei Produttori di Patate - Via Ticino, 14  00198 Roma