13/10/2016          28/02/2017          22/06/2017          20/07/2017          FOCUS UNAPA          INTERVISTA



   
Osservatorio Nazionale del 28 febbraio 2017


Il 13 ottobre si tenuto a Grotte di Castro presso l’OP Ccorav l’incontro nazionale dell’Osservatorio della patata.
Erano presenti le Associazioni aderenti ad UNAPA: Assopa (BO), Ccorav (VT), AMPP (AQ), PPAS (CS), inoltre l’Alto Lazio (VT), la Patfrut (BO); operatori privati: Pizzoli, Mazzoni, Antonio Ruggiero, Antonio Covone, Provvisiero ed il CEPA di Bologna.
Dall’incontro emerso un calo del raccolto delle patate dei 5 paesi NEPG (Francia, Belgio, Olanda, Germania e Gran Bretagna) di oltre il 2% rispetto al 2015 nonostante l’aumento degli investimenti sia stato del 4,8%.
Come anticipato nel corso del precedente Osservatorio Nazionale del 28 luglio u.s., il calo della produzione attesa dovuto ad una primavera caratterizzata da abbondanti precipitazioni che localmente hanno determinato danni importanti alla coltura con perdite del 10-20% delle superfici.
Al mese di giugno l’1% della superficie seminate era perduta. In Belgio e Olanda questa percentuale sale al 3%.
Successivamente le condizioni climatiche dell’estate caratterizzate da alte temperature e scarse precipitazioni hanno influenzato negativamente le rese della coltura sia in termini quantitativi che qualitativi.

Le previsioni di raccolta finale in questi cinque paesi sono di circa 24,9 contro i 25,3 milioni di tonnellate del 2015. Nonostante l’aumento degli investimenti, la produzione complessiva sar inferiore dell’1,6% rispetto al 2015 e di 2,2% della media degli ultimi 5 anni (Fonte NEPG).

maggiori dettagli ...

UNAPA - Unione Nazionale tra le Associazioni dei Produttori di Patate - Via Ticino, 14  00198 Roma